elite small 2018 HS ds
BLOG PAGINA SITO

Tra PDM e PLM: SolidWorks Manage


Gestione dei dati di progetto | SolidWorks Manage | Nuovamacut

Introdotto in SolidWorks 2018, SolidWorks Manage è un sistema di gestione avanzata dei dati, in grado di colmare il divario tra le soluzioni PDM (Product Data Management) e PLM (Product LifeCycle Management). Nonostante non si tratti di una soluzione PLM a tutti gli effetti, SolidWorks Manage offre comunque numerose funzionalità tipiche della strategia PLM. Ma scopriamo quali sono alcuni motivi per cui SolidWorks Manage può essere considerato un elemento chiave per fornire una gestione dei dati progettuali.  

1. Interfaccia utente desktop o su browser

SOLIDWORKS Manage è caratterizzato da un'interfaccia utente desktop dedicata, e tramite Esplora Risorse disponibile all'interno della vista locale di PDM Professional, è possibile accedere a informazioni e funzioni. È inoltre disponibile un'interfaccia utente basata su browser che non richiede alcuna installazione sui client. Indipendentemente dalla modalità di accesso, SOLIDWORKS Manage offre un intuitivo strumento di amministrazione con interfacce utente grafiche. In questo modo le aziende possono configurare e gestire facilmente il sistema senza dover ricorrere a un team di supporto IT dedicato o a consulenti esterni

2. Divisioni dei progetti in fasi in grado di accelerare i tempi di creazione di una distinta materiali

È possibile dividere le fasi di un progetto per ridurre il tempo lavorativo. Ciò può consentire di avere una migliore visione della quantità di lavoro necessaria per completare una fase, la data di inizio e la data di completamento.

Per esempio, una fase richiede 40 ore di lavoro per essere completata e nel mezzo ha due settimane in cui il lavoro non viene eseguito. È possibile dividere la fase in due sezioni da 20 ore con una pausa di 80 ore (due settimane). Senza una pausa, questa fase coprirebbe un periodo di 3 settimane e avrebbe una percentuale di completamento del 17% se venissero completate 20 ore di lavoro. Con la pausa, la percentuale di completamento dovrebbe essere del 50%.

Idea- lampadinaPer dividere i progetti in fasi:

  1. Aprire ed eseguire il check-out di un progetto o creare un nuovo progetto.
  2. Nella scheda Pianificazione, selezionare una fase in cui si desidera inserire la pausa.
  3. Selezionare una delle seguenti opzioni:
    • Fare clic con il pulsante destro del mouse e selezionare Dividi fase.
    • Nella sezione Sposta/Rientra, sulla barra degli strumenti, selezionare Dividi fase.
  4. Nella finestra di dialogo Dividi fase, fare clic su  e immettere un valore (in ore) nella colonna Posizione da dove inizia la divisione della fase.
  5. Immettere la durata della pausa nella colonna Lunghezza.
  6. Fare clic su Applica.
  7. Opzionale:Fare clic su  per inserire più pause o fare clic su  per rimuovere le pause

3. Quantificazione ore e giorni lavorativi in progetti 

È possibile impostare le ore di lavoro di ogni giorno, sabato e domenica inclusi. Questa funzione permette di calcolare il tempo richiesto per completare una fase sulla base del tempo richiesto da tutte le attività.

Ad esempio, se si inseriscono 4 ore di lavoro per il sabato e 8 ore per i giorni dal lunedì al venerdì, è possibile completare 44 ore di attività ogni settimana. È possibile impostare le ore di lavoro a livello di sistema e modificarle per ogni progetto.

Idea- lampadinaPer impostare le ore di lavoro predefinite:

  1. Aprire lo strumento Amministrazione o fare clic con il pulsante destro del mouse su Progetti nell'interfaccia utente principale.
  2. Fare clic su Strumenti > Amministrazione.
  3. Fare clic nel pannello Strutture e selezionare Progetti.
  4. Nella pagina Ore di lavoro, impostare le ore.
    Se si modificano le ore di lavoro del sistema, non vengono modificati i progetti esistenti.

4. Importazione dei dati di una distinta materiali da un file Excel

È possibile importare i dati della distinta materiali direttamente da un file Microsoft® Excel®. Il file deve essere basato sul modello definito per il tipo di distinta materiali.

L'applicazione consente di cercare solo record esistenti nello stesso oggetto. Se un record non esiste, l'applicazione consente di aggiungere una riga di testo alla distinta materiali. Non viene creato un nuovo record. Quando si modifica una distinta materiali, utilizzare Sostituisci per sostituire una riga di testo con un record.

5. Attivazione Rich Text nei campi Memo

 

I tipi campo Memo sono più flessibili e consentono di salvare in formato Rich Text in un valore campo: ciò consente di visualizzare il contenuto come immagini e testo formattato.

Idea- lampadinaPer attivare un campo Memo per salvare in formato Rich Text:

  1. Nello strumento di Amministrazione, modificare il campo.
  2. Nella scheda Opzioni, selezionare Usa formato Rich Text.

6. Aggiornamento variabili SOLIDWORKS PDM

 

È possibile aggiornare le variabili delle schede dati del software SOLIDWORKS PDM con valori campo da SOLIDWORKS Manage. I tipi campo in SOLIDWORKS Manage possono caricare dati in SOLIDWORKS PDM.

Idea- lampadinaPer aggiornare le variabili SOLIDWORKS PDM:

  1. Nello strumento di Amministrazione di SOLIDWORKS Manage, accedere alla pagina Campi.
  2. Selezionare una variabile e fare clic su Modifica.
  3. Nella finestra di dialogo Proprietà campo - Descrizione, nella scheda Tipo campo:
    1. Selezionare Aggiorna la variabile PDM.
    2. Selezionare il Tipo campo e definire i parametri.
      Il tipo campo SOLIDWORKS Manage e la variabile SOLIDWORKS PDM devono essere compatibili con i tipi di dati.
    3. Fare clic su Fine.

 

7. Dashboard e report personalizzati

 

SolidWorks Manage offre dashboard personalizzabili per visualizzare informazioni essenziali in un formato facile da utilizzare per ottimizzare le decisioni. È possibile utilizzare griglie, indicatori, grafici e altro per catturare le informazioni chiave su quanto accade in un reparto o nell'azienda. Gli elementi grafici fanno riferimento a dati in tempo reale per conoscere istantaneamente gli indicatori di prestazioni chiave.


 

Vuoi conoscere tutte le funzionalità della soluzione di gestione dati di progetto?

Richiedi un contatto commerciale

 

 


Postato da Stefano Barbieri

PDM Service Manager
Nuovamacut Automazione Spa