ds
Blog Nuovamacut

Il PDM, vantaggio competitivo nel settore delle soluzioni idrauliche

Con 8 linee di prodotto, 2000 dipendenti, 15 filiali nel mondo, 7 stabilimenti in Italia e uno in Cina, Brevini Group è una realtà affermata e riconosciuta a livello internazionale. E i numeri parlano chiaro, infatti il gruppo vede un fatturato consolidato 2014 di circa 412 milioni di euro, investendo tra il 6% e il 7% del fatturato annuo per innovare.

Nel 2003, dalle esperienze quarantennali di Aron, Hydr-App, SAM Hydraulik, Oleodinamica Reggiana, VPS Brevini, Brevini Hydraulics, nasce a Reggio Emilia Brevini Fluid Power, uno dei fiori all'occhiello del gruppo Brevini. L’eccellenza dei suoi prodotti le ha fatto conquistare uno tra i primi posti nel mercato della produzione di pompe idrauliche.

Brevini Fluid Power, per rispondere in modo reattivo alle esigenze dei clienti, ha introdotto all’interno dell’ufficio tecnico un sistema avanzato per la gestione del dato tecnico di prodotto (PDM): SolidWorks Enterprise PDM

Continua a leggere
Progettare impianti di raffreddamento: la strategia vincente di Daikin

Tutti conoscono Daikin, azienda leader nella produzione di condizionatori e impianti di raffreddamento. Non tutti sanno, però, che tra le decine di stabilimenti dislocati in tutto il mondo, uno dei fiori all'occhiello per la multinazionale giapponese è proprio quello situato in Italia.

Il sito produttivo di Ariccia (RM) è stato recentemente protagonista di un interessante reportage dal titolo "Quando il freddo è hi-tech", realizzato da Luca Orlando de Il Sole 24 Ore. Vi invitiamo a guardarlo.

Qualità, ricerca, progettazione

Continua a leggere
Progettazione Innovativa | Gerhard Schubert, macchinari per il packaging

Siamo a Crailsheim, Germania , dove risiedono i maggiori produttori di macchinari per il packaging del mondo. Qui, negli anni ’60, Gerhard Schubert fonda la sua azienda e grazie una visione lungimirante fa in modo che fosse la prima a eseguire il confezionamento dei prodotti mediante l’utilizzo di robot.

Continua a leggere
Collaborazione e integrazione nel settore offshore: il caso F.lli Righini

I vantaggi di SolidWorks EPDM e PowerSuite nelle parole dell'Ing. Davide Ortolani.

F.lli Righini è un'azienda di Ravenna che dal 1985 opera nel settore offshore, occupandosi di progettazione, costruzione, collaudo e installazione di macchinari.

L'adozione delle soluzioni SolidWorks per la progettazione 3D e il calcolo strutturale aveva già prodotto ottimi risultati in passato, soprattutto in termini di riduzione dei tempi di sviluppo e prototipazione (qui potete leggere il nostro case studyal riguardo). 

Negli ultimi due anni F.lli Righini ha consolidato il proprio rapporto con Nuovamacut attraverso una partnership decisamente fruttuosa. 

Continua a leggere
Progettazione Innovativa | MotoCzysz: Zen a 320 km/h

Passione e sostenibilità sul podio.

Su 2 ruote da 3 generazioni

Siamo negli Stati Uniti, precisamente a Portland, Oregon. Michael Czysz, fondatore di MotoCzysz, sogna di costruire la moto più veloce del mondo. La passione per le due ruote ha radici profonde nella sua famiglia e Michael parla con orgoglio dei suoi bisnonni che già solcavano le piste durante i primi decenni del ‘900.

Oltrepassare i limiti rispettando l’ambiente

Nella visione di Czysz quando si parla di moto, ingegneria e progettazione diventa imprescindibile considerare, al giorno d’oggi, il fattore sostenibilità.  Il risultato èun’innovativa moto elettrica, nelle parole del suo ideatore:  Zen a 320 km/h!

Continua a leggere
Dal 2D a SolidWorks CAD 3D: i pareri di 4 responsabili tecnici

La progettazione CAD rimane ancora un mondo in continua evoluzione e costante ricerca. I moderni modellatori che consentono una progettazione 3D si rivelano una scelta imprescindibile per fronteggiare le esigenze di un mercato sempre più competitivo. Nonostante questo, nei settori industriali più disparati esistono tutt’ora molte realtà ancora legate ai rigidi schemi della progettazione a due dimensioni.

Continua a leggere