elite small 2018 HS ds
BLOG PAGINA SITO

Progettazione complessa a prezzi ridotti con la Stampa 3D


La produzione additiva permette una libertà di progettazione ineguagliata e si presta alle esigenze delle aziende che hanno bisogno di ridurre i costi operativi e di semplificare.

Dayco, fornitore leader a livello mondiale di soluzioni di sistemi per veicoli elettrici, poggia parte della flessibilità della sua produzione, sull'Additive Manufacturing.

 

Dayco: sistemi di guida dei veicoli aftermarket con la Stampa 3D


Dayco si occupa di sistemi di guida dei veicoli aftermarket, che richiedono assemblaggi complessi al loro interno, configurati utilizzando una serie elaborata di utensili e maschere completamente su misura, necessarie alla realizzazione di creazioni uniche.

soluzioni di sistemi di guida auto elettriche - stampa 3D - Nuovamacut

In particolare Dayco, nel produrre calibri di controllo, invece di servirsi della tecnologia tradizionale con macchine CNC, ha scelto di realizzare i pezzi con la stampa 3D, in Onyx, ossia un materiale termoplastico a basso costo e ad alta resistenza composto da nylon e frammenti di fibra di carbonio. I calibri, strumenti ad altissima complessità, sono stati prodotti con stampanti 3D Markforged, garantendo agli ingeneri la flessibilità necessaria e al contempo, una grande precisione delle superfici e delle finiture.

sistemi di guida dei veicoli aftermarket con la Stampa 3D - Nuovamacut

Grazie all'impiego della stampa 3D l'azienda ha messo in atto una produzione di piccoli lotti per un'ampia gamma di strumenti automobilistici aftermarket, in modo semplificato, riuscendo a lasciare al personale specializzato il tempo per dedicarsi alla progettazione di componenti e di sistemi capaci di generare introiti diretti per l'azienda.

70% del risparmio e velocità raddoppiata

Il risultato dell'investimento di Dayco nel mondo dell'additive manufacturing è stato superiore alle aspettative:

  • 70% del risparmio, passando da 3.500 USD a 1.500 USD
  • Processo 2 volte più veloce, riducendo i tempi di produzione da 200 ore a 100 ore

Oltre ad aver automatizzato la produzione di parti composite e complesse di elevato livello tecnico, la scelta di passare all'additive manufacturing ha consentito agli addetti delle macchine CNC di concentrarsi sulla produzione di parti più remunerative per l'azienda.

 

Questo non è che un piccolo estratto del Report di MarkForged sullo stato dell'Additive Manufacturing nel 2020, basato sul oltre 100 aziende produttive loro clienti. Nel report potrai leggere numerosi casi d'uso di aziende produttive che hanno adottato l'additive manufacturing e ne sono state trasformate. 

Report Additive Manufacturing Markfoged Download

 

Se ti interessa sapere di più, scarica qui il report completo:

Scarica Report  GRATUITO

 


Postato da Anna Castegnaro

Content Specialist

Cercami su: