elite small 2018 HS ds
BLOG PAGINA SITO

Come affrontare l'aumento della complessità delle geometrie e semplificare il flusso di lavoro?


Il frenetico sviluppo tecnologico e il mercato sempre più dinamico richiedono la capacità di lanciare velocemente sul mercato prodotti più innovativi, caratterizzati da geometrie sempre più complesse e forme organiche.
Integrati nella piattaforma 3DEXPERIENCE® e completamente interoperabili con SOLIDWORKS, 3DCreator e 3DSculptor vanno incontro alle esigenze di progettisti e ingegneri, offrendo una soluzione basata su cloud che ha funzionalità avanzate di modellazione della suddivisione (sub-D) con cui creare modelli organici e di concept in modo rapido e semplice.

3dsculptor- blog

Ma come riescono 3DCreator e 3DSculptor a ottimizzare i flussi di lavoro dei progettisti consentendogli di ottenere geometrie complesse in modo rapido? Vediamolo insieme.

Esplorare le forme complesse con la modellazione sub-D

Quando si tratta di costruire forme organiche complesse, l’approccio tradizionale con strumenti parametrici richiede di iniziare a costruire lo “scheletro” della struttura e creare curve e superfici. A questo punto, se hai bisogno di modificare il modello, sai che:

  • la struttura sottostante dovrà essere rielaborata
  • le curve e le superfici si dovranno riadattare
  • potresti avere perdita di riferimenti nelle funzioni e errori vari
  • dovrai avere buona volontà e quantità di tempo
  • avrai poco tempo per provare soluzioni diverse
    3Dexperience _3dcreator
Con 3DSculptor e 3DCreator il progettista può sperimentare liberamente geometrie complesse ed esplorare nuove forme e nuove idee in modo rapido e semplice, in particolare:
  1. 3DSculptor è lo strumento di modellazione sub-D che offre un approccio intuitivo alla creazione di nuove forme complesse: proprio come uno scultore che plasma l’argilla, puoi tirare, trascinare, schiacciare il tuo modello con delle maniglie per controllare la geometria,
  2. 3DCreator fornisce gli strumenti di modellazione parametrica, potenziando l’approccio di modellazione sub-D grazie alla possibilità di inserire funzioni come curve e superfici. È possibile creare e modificare una geometria complessa in modo rapido e semplice ed eliminare le attività che non aggiungono valore agli approcci precedenti. 

Collabora e condividi le informazioni con tutti in qualunque momento

Un altro punto nevralgico nel processo di sviluppo di un concept è rappresentato dalla collaborazione di tutte le parti interessate al progetto, sia interne che esterne.

Gli attori in gioco hanno la necessità di intervenire in modo differente allo sviluppo di un concept, fornendo idee e feedback: dai progettisti ai fornitori, dall’ufficio acquisti alla produzione, tutti devono essere in grado di visualizzare in tempo reale il progetto e aggiungere annotazioni o commenti.
L’approccio tradizionale per questo scambio di informazioni, basato sull’uso di file allegati ed e-mail, può rivelarsi poco efficiente: le e-mail, infatti, possono essere inavvertitamente eliminate o passare inosservate e gli allegati non vengono aggiornati se il modello originale è stato modificato. Il tutto si traduce in un flusso di lavoro disordinato e poco efficiente.
3DSculptor e 3DCreator, invece, consentono a tutti di partecipare al processo di sviluppo nel modo più rapido e agevole possibile. Queste due soluzioni, infatti, sono basate su browser e questo rende semplice la condivisione: tutti possono accedere contemporaneamente allo stesso progetto aggiornato e chiunque può fornire un feedback o aggiungere un commento ad un modello, senza creare confusione, ottimizzando il processo di modifica e revisione.

Semplifica e modifica la geometria ottimizzata

L’ottimizzazione della topologia negli ultimi anni è sempre più diffusa, così come la progettazione generativa in fase di sviluppo.
L’approccio tradizionale obbliga i progettisti e analisti a modificare e rimodellare il progetto lentamente e faticosamente. Alla base della geometria, infatti, non sono presenti delle funzioni, quindi non può essere modificata con la modellazione parametrica. Inoltre, la geometria finale è spesso molto organica con poche forme prismatiche e, di conseguenza, non è possibile utilizzare la modellazione diretta per apportare modifiche.
Con 3DSculptor esiste un nuovo modo di ottenere modelli producibili partendo dall’ottimizzazione topologica:
  • la modellazione Sub-D consente di creare in modo rapido e semplice una geometria solida sulla geometria sfaccettata, utilizzando punti di controllo;
  • completamente integrato in Solidworks permette a chiunque di utilizzare la geometria sviluppata con la modellazione sub-D come una parte di Solidworks

3Dexperience _modellazione sub-d

Rendi producibili geometrie complesse e forme organiche

Un ultimo passaggio fondamentale del processo di sviluppo di un nuovo progetto è la produzione. Le geometrie complesse e le superfici devono essere scomposte e suddivise per diventare singole parti da assemblare. La transizione da geometrie complesse in parti di produzione è una fase del ciclo di progettazione che genera non poche difficoltà agli ingegneri, i quali vorrebbero rendere questa fase più fluida possibile, rapida ed efficiente.

Mouse _3dexperience
Tradizionalmente i progettisti sono costretti a utilizzare software differenti per ottenere forme complesse o ad affidarsi alla modellazione parametrica. Possiamo avere due casi:

  • l’importazione dei modelli si traduce in tempo speso nella correzione delle superfici aperte e delle curve disallineate,
  • i modelli sono sensibili alle modifiche e spesso si verificano fallimenti ed errori a cascata.

Quali sono i vantaggi nel creare i modelli con 3DSculptor e 3DCreator?
I modelli creati vengono trasferiti e aperti in modo rapido e semplice in Solidworks e in qualsiasi app 3DEXPERIENCE®. La completa integrazione con SolidWorks, infatti, permette al progettista di importarvi facilmente la geometria e di utilizzare Solidworks per sviluppare percorsi utensile di lavorazione, creare stampi, documentazione tecnica o qualsiasi altro elemento necessario per portare il prodotto in produzione.


Sei interessato a ricevere maggiori informazioni sulla soluzioni 3DEXPERIENCE®?

Richiedi un contatto commerciale


Postato da Ilaria Giorgio

PDM e PLM Technical Consultant
Nuovamacut Automazione Spa

Cercami su: