ds Elite Club 2016 small
Blog Nuovamacut

Realtà Virtuale e configurazione di prodotto: provare per credere


Nei decenni passati, acquistare un prodotto che ancora non esisteva (un’auto con optional personalizzati o un appartamento sulla carta) richiedeva un grande atto di fede. Ora, con le tecniche di realtà virtuale immersiva, il marketing può superare qualsiasi timore e aumentare la soddisfazione dei clienti.

Dalle automobili al settore immobiliare, realtà virtuale e configurazione di prodotto mostrano ai consumatori ciò che acquisteranno

Per molti consumatori, scegliere gli optional di un’auto o gli elementi di una nuova cucina è un compito arduo. Possono guardare decine di campionari di tessuti o cartelle colori, ma non sapranno mai come sarà veramente il loro prodotto fino al momento della consegna... quando qualsiasi modifica è molto costosa o impossibile. Ma, con l’arrivo della realtà virtuale e di software per la configurazione di prodotto anche nel mondo del largo consumo, il marketing di prodotti complessi diventa più semplice, anche per prodotti che non esistono.

Un catalogo stampato o un’immagine piatta sul web non sono sufficienti per decidere se acquistare o meno. Quando si offre un’esperienza in realtà virtuale, si nota che più persone sono pronte ad acquistare, perché si fidano di ciò che vedono. Anche vendere immobili residenziali è difficile perché l’accesso è limitato. Le proprietà all’interno di resort, ad esempio, non possono essere visitate in alta stagione. Chi deve cambiare casa può avere un unico weekend a disposizione per visitare nuovi appartamenti. E non parliamo dei progetti sulla carta... a meno che il costruttore non proponga visite in realtà virtuale.

La difficoltà però sta nella complessità intrinseca dei prodotti e nel capire e gestire le interdipendenze tra le diverse variabili. Ma come è possibile risolvere questa problematica?

Risultati immagini per tacton

 

Configurazione potente e basata su vincoli

La soluzione Tacton è sostenuta da un motore di configurazione potente e basato su vincoli, il quale può gestire la configurazione dei prodotti più complicati. Poiché la logica è separata dalle informazioni di prodotto, è estremamente semplice impostare e gestire le regole di configurazione ed effettuare gli aggiornamenti durante l’evoluzione dei prodotti stessi.

Oltre a ciò, Tacton si integra perfettamente con i sistemi ERP, CRM, PLM e CAD. Questo significa che è possibile supportare processi, attività e funzioni molto differenti con un unico set di vincoli sottostante.

Con Tacton, puoi automatizzare il tuo intero processo, dall'offerta alla produzione. La soluzione supporta le vendite con preventivi, prezzi, disegni tecnici e descrizioni di prodotto, generando anche output di produzione come distinte base e disegni di assieme e di dettaglio.

La tua azienda otterrà risultati eccezionali con l’utilizzo del configuratore di prodotto Tacton. Ecco perché:

  • I venditori vengono dotati della conoscenza di cui hanno bisogno per offrire il prodotto giusto al prezzo giusto.
  • Offrirai sempre la soluzione ottimale per il tuo cliente e per te.
  • Perfino venditori nuovi o inesperti possono vendere prodotti complessi efficacemente.
  • I cicli di vendita più brevi danno come risultato un numero maggiore di quotazioni all’anno, il che di conseguenza assicura introiti maggiori.
  • Otterrai un vantaggio competitivo essendo in grado di offrire quotazioni accurate e di alta qualità più rapidamente della concorrenza.
  • Avrai un miglior controllo dei tuoi margini e di conseguenza un aumento del profitto.
  • Vengono ridotti gli adempimenti amministrativi sia per i venditori sia per gli specialisti di prodotto.
  • Gli specialisti di prodotto sono liberi di concentrarsi sull’innovazione e sullo sviluppo dei prodotti.

Vuoi avere maggiori informazioni sulle soluzioni di configurazione Tacton? Richiedi Info


Postato da Sandro Zagatti

Responsabile Sviluppo Clienti
Nuovamacut Automazione Spa