ds Elite Club 2016 small
Blog Nuovamacut

Il Nuovamacut Live 2016, dove storia e futuro si sono incrociati


C'è chi l'ha considerata l'edizione dei record, chi ha parlato del più grande evento del settore CAD/PLM in Italia. Sicuramente il Nuovamacut Live 2016 ha rappresentato un traguardo importante per una comunità che non smette di crescere, un traguardo che più di 1.200 persone hanno voluto celebrare attivamente.

Lo scorso 3 Novembre il Palazzo della Cultura e dei Congressi di Bologna si è riempito di una straordinaria energia, mista a un profondo senso di appartenenza che siamo sicuri abbiano percepito in tanti.

Ma senza dilungarsi in eccessivi sentimentalismi, vediamo insieme cosa è stato il Nuovamacut Live 2016!

La Sessione Plenaria

Dopo una prima visita all'area espositiva, tutti i partecipanti si sono diretti verso l'Europauditorium per assistere alla sessione plenaria. Mai come quest'anno aggiudicarsi un posto in prima fila deve essere stata una vera e propria impresa.

Uno spettacolare 3DMapping, realizzato dall'agenzia di comunicazione Mr.Watson, ha accolto il pubblico in sala e ispirato il mood dell'intera giornata nel segno del "PLAY WITH US. PLAY IN THE FUTURE".

Nuovamacut e TeamSystem: vision e sinergie

L'intervento di apertura è stato quello di Sauro Lamberti (Amministratore Delegato Nuovamacut), che non ha perso l'occasione per ringraziare l'intero ecosistema nel quale Nuovamacut vive da ormai 60 anni, insieme ai propri clienti e ai propri partner. E il ruolo di Nuovamacut in questo ecosistema è emerso chiaramente nelle parole del proprio AD: "Aiutare le persone a costruire cose per un mondo migliore".

Lamberti ha poi invitato sul palco Cristiano Zanetti (General Manager Portfolio TeamSystem, nonché Presidente Nuovamacut), il quale ha posto l'accento sul rapporto tra Nuovamacut e TeamSystem, parlando di "una storia di successo e integrazione tra due aziende che lavorano sullo stesso mercato, da prospettive differenti".  

I primi 20 anni di SolidWorks

Un fragoroso applauso ha poi accolto Gian Paolo Bassi, ospite di vecchia data al Nuovamacut Live, per la prima volta nelle vesti di CEO per Dassault Systèmes SolidWorks. E insieme a lui è stata portata sul palco una torta, per celebrare i 20 anni passati dalla realease di SolidWorks '95 (del quale Gian Paolo ha ricevuto una copia in regalo!). La mission dell'azienda che Bassi guida e rappresenta è stata poi condensata nella frase "Make Great Design Happen". 

L'innovazione basata sui processi

Durante l'intervento di Davide Centomo (Direttore Tecnico R&D Nuovamacut) il tema centrale sono stati i processi aziendali e il ruolo che una gestione efficace di questi può avere nel generare innovazione. In quest'ottica, dopo l'annuncio del nuovo NMHelpDesk, si sono susseguiti sul palco Christer Wallberg (CEO e Presidente Tacton) e Guido Porro (Managing Director Euromed Dassault Systèmes).

Storie e successi

Comau Racer VS PartecipanteCon Alessio Cocchi (Robotics Marketing Manager Comau) sono state analizzate le sfide imposte al settore dell'automazione e il modo in cui l'azienda Comau le ha fronteggiate nel progetto COMAU Racer. Tra l'altro, i partecipanti all'evento hanno potuto sfidare a colpi di canestro il robot progettato con SolidWorks e istruito dal campione NBA Marco Belinelli in persona!

Per chiudere la sessione mattutina c'è stato l'intervento dell'Istituto Nazionale di Fisica Nucleare, nella persona di Valerio Vercesi (Direttore della Sezione di Pavia). L'INFN ha utilizzato SolidWorks per la progettazione di alcune componenti utilizzate nell'acceleratore di particelle presente al CERN di Ginevra. Un discorso emozionante quello di Vercesi, che ha sottolineato quali siano il ruolo e il valore della ricerca, anche in ambiti applicativi industriali.

SolidWorks 2016 e le sessioni tecniche

L'affluenza alle sessioni tecniche pomeridiane è sempre stata grande, ma questa volta in molte sale si è registrato il tutto esaurito! 

Alle 14.15 l'Europauditorium è stato nuovamente riempito dai partecipanti all'evento: chi si sarebbe perso la sessione sulle novità in SolidWorks 2016 tenuta da Roberto Casanova (Product Manager Nuovamacut)?

Grande successo anche per i case study presentati dalle aziende (tra le quali AB Impianti, Dreno Pompe, GSG International, G5, Socage, Vortice), così come per le demo e gli approfondimenti.

I progettisti di domani 

Quest'anno è stata molto forte la presenza del "mondo education". Il dato è interessante perché mostra la volonta che hanno tante scuole e università italiane di proiettarsi nel futuro, di porsi come punti di partenza e incubatori d'innovazione.

Tra coloro che hanno risposto all'appello vogliamo segnalare l'Istituto di Istruzione Superiore "G. Perlasca" di Vobarno (BS), il Polimarche Racing Team di Ancona e il Team Zero C dell'ITI Leonardo da Vinci di Carpi (MO)

Per rivivere le emozioni e i contenuti del #NMLIVE16 

Purtroppo condensare in un solo articolo tutto quello che è stato il Nuovamacut Live 2016 sarebbe impossibile, ma niente paura: restate sintonizzati sul nostro Blog perché nelle prossime settimane pubblicheremo articoli, estratti e i video integrali di alcune sessioni tenute durante l'evento.


Postato da D.Federico Auricchio

Web & Content Marketing
Nuovamacut Automazione Spa