ds solidworks small
Blog Nuovamacut

Realtà virtuale e Serious game: metologie per l'apprendimento in azienda

L’attrice hollywoodiana Natalie Portman ha recentemente rilasciato una dichiarazione che diceva così: “I don’t like studying, I like learning”. Se l’affermazione può, a prima vista, sembrare diseducativa, porta invece in sé caratteristiche, virtù e limiti di quel che sono studio e apprendimento. Il limite supremo è quello di vedere i due concetti sempre e strettamente legati l’uno all’altro: in modo un po’ superficiale, forse, si pensa spesso che non ci sia apprendimento laddove non ci sia studio. Se spesso questo è vero, soprattutto perché alcune competenze possono essere acquisite solo a fronte di un’analisi precisa e profonda di concetti, tesi e teorie, bisogna però tenere in considerazione che tante altre, invece, le cosiddette soft skills, vengono interiorizzate e allenate grazie alla ‘prova sul campo’, al mettersi in gioco direttamente e in prima persona, vengono, cioè sviluppate con l’esperienza.

Continua a leggere
Smart Factory: il futuro del manufatturiero in un'infografica

Le nuove tecnologie digitali possono fare molto per il domani delle imprese, per renderle più competitive.
Tutti i dati che aiutano a pesare l’evoluzione in atto nell’ambito dello Smart Manufacturing, settore collocato tra i più vitali sul piano internazionale, sono illustrati in questa infografica.

Innovazioni, vantaggi ottenibili e a che punto siamo in Italia e nel mondo sono descritti qui!

Continua a leggere
Digital Customer Experience

Nel mondo delle aziende ormai si parla molto di Customer Centricity, di orientamento al cliente. Mettere il cliente al centro e ascoltare i suoi bisogni è il mantra che si recita in aziende di ogni dimensione, al punto che non è più un fattore differenziante poiché è quello che tutti cercano di fare, nei fatti o nelle parole. Quello che invece sta diventando sempre più evidente è che il cliente ha sempre meno voglia di raccontare i suoi bisogni e le sue esigenze e che – questo è una novità – ha sempre meno voglia di farsi vedere in giro.
Esiste perché acquista lasciando come Pollicino tracce dei suoi passaggi sul web, ma compra dove, come e quando vuole: apre il portatile, cerca, identifica, confronta e sceglie. Richiede preventivi, legge forum e blog, cerca riscontri o pareri da sconosciuti ai quali attribuisce valore, paga nei modi più diversificati e riceve i prodotti direttamente a casa.

Continua a leggere
Riprogettare la slitta di Babbo Natale con SolidWorks

Articolo originale di John Van-Kesteren – SOLIDWORKS Applications Engineer

Adattamento di  Francesco Rustichelli- Product Master SolidWorks Simulation

In questo post cercheremo di reinventare la slitta di Babbo Natale sfruttando varie funzionalità di SolidWorks.


Continua a leggere
Value Stream Mapping: la mappatura del valore in azienda

 

All’interno dell’azienda i processi e le attività creano valore? Qual è lo scopo del Value Stream Mapping o Mappatura del Valore e come possiamo arrivare a realizzarla?
La VSM (Value Stream Mapping) è lo strumento che identifica le azioni necessarie (roadmap) per arrivare al processo ottimale (“future state”) a partire dalla descrizione della situazione attuale (“current state”); durante la mappatura dobbiamo identificare gli sprechi e definire le azioni di miglioramento per migliorare nel tempo le performance (Business Process Reengineering)

Continua a leggere
I 5 principi della Lean Organization

L’azienda opera da tempo in un contesto di mercato competitivo dove il miglioramento della flessibilità, innovazione ed efficienza sono sempre più necessari. Dobbiamo quindi riorganizzare e migliorare tutti i processi aziendali per ridurre tutti gli sprechi e creare valore.L’obiettivo è “fare sempre di più con sempre meno”: con meno tempo, meno spazio, meno sforzo, meno macchine e meno materiali.

Continua a leggere

Aggiornami

Continua a seguirci:

FeedRSS LinkedIn GooglePlus YouTube Facebook Twitter

Potrebbe interessarti: